Cosa fatta capo ha

Non posso non essere d’accordo con quello che Luca Sofri ha scritto oggi sul suo blog, Wittgenstein. Mi spaventa la sola idea di organizzare ogni minuto, di pensare subito a cosa fare di quello che ho tra le mani, senza il pensiero consolante di poterlo mettere da parte e pensarci dopo, e magari dimenticarlo se non è importante.
Non ho letto il libro di David Allen, Getting Things Done. Ho solo dato un’occhiata a uno dei siti che spiegano questo modo di organizzarsi, 43 Folders, e ho scaricato e usato brevemente qualche programma per Mac che cerca di applicare questa filosofia – e ce ne sono molti più di quanto si possa immaginare. Ho avuto l’impressione di gente che, nel tentativo di sfruttare ogni secondo della sua vita, in realtà ne usa una buona parte per organizzarsi. Per dire: ricevo una mail, la leggo, la lascio lì e ci penso. Invece no: la catalogo subito, la inserisco tra le cose urgenti o tra quelle che possono aspettare, le applico un’etichetta colorata, la inserisco in un database delle cose da fare.
Non fa proprio per me. Preferisco aspettare e lasciare che sia il tempo a selezionare da solo quello che è importante e quello che può aspettare. Non sbaglia quasi mai.

Annunci

2 pensieri su “Cosa fatta capo ha

  1. busyermine

    Per quanto sia macchinoso, a certi livelli il “catalogo subito, la inserisco tra le cose urgenti o tra quelle che possono aspettare, le applico un’etichetta colorata, la inserisco in un database delle cose da fare” a volte può essere un buon modo che permette di non venire sommersi dalle cose da fare.
    Il trucco sta nel non diventare schiavi.. io ho un foglio di carta (da A4 a A3 a seconda dei periodi.. )con la mia To-do list in base ai vari compiti, su cui disegno durante le telefonate, su cui a volte i colleghi mi lasciano messaggi. Alla fine diventa un pezzo di vita su un foglio.

    A essere sincera, confido ancora nella mia memoria e spero di non dover scrivere anche quando devo andare in bagno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...