Ma tu non usi Word?

Un amico mi manda via mail il volantino di una manifestazione, chiedendomi di pubblicarlo su un sito cui collaboriamo entrambi. Il documento è in formato .doc e gli allineamenti sono stati fatti usando la barra spazio, neanche le tabulazioni; Word sballa le impaginazioni da una versione all’altra, figuriamoci aprendo un documento con un programma che non è Word (io ho usato NeoOffice, ma sarebbe stato uguale anche con altri). Inutile dire che ho impiegato molto più tempo a riallineare tutto che a convertire il documento in Pdf e pubblicarlo sul sito dopo avere creato il link in una pagina.

Un altro mi manda una mail dall’oggetto “Vendo masterizzatore DVD”. Il testo della mail è “Vedi allegato”. L’allegato è un documento .doc in cui, in una riga e mezza, si descrive il masterizzatore. Scrivere la descrizione direttamente nel messaggio avrebbe fatto risparmiare tempo sia a me che a lui.

Mi vengono alcune considerazioni.

  • C’è gente che evidentemente ha tempo da buttare e quindi si permette di fare scelte che ne fanno perdere anche agli altri.
  • C’è gente che non sa fare a meno di Word anche quando è evidentemente la scelta meno logica (Word non è un impaginatore, per esempio).
  • Nonostante non se ne sappia fare a meno, ci si guarda bene dall’imparare a usarlo bene, per esempio ad allineare usando le tabulazioni o magari le tabelle.

Se ci fosse un po’ più di consapevolezza molti si accorgerebbero che il mondo non finisce con Word e scoprirebbero moltissimi altri programmi che fanno di più o meglio chiedendo meno a chi li usa.

Annunci

11 pensieri su “Ma tu non usi Word?

  1. ciao.

    che dire, forse non ci sono parole. io ti posso dire che due settimane fa una mia alunna è venuta a scuola disperata perchè doveva stampare la tesina per l’esame e l’aveva fatta con il nuovo office per windows e nessun pc gliela leggeva. io dal canto mio ho avuto secoli fa le mie disavventure con word.

    davvero non capisco la malsana abitudine di inviare allegati di testo al posto del normale copro di una email. conosco molte persone che lo fanno ma per principio non lo farei mai. ma che senso ha?

  2. Una volta per un lavoro che dovevo far fare alla tipografia chiesi in che formato dovevo portare i file (immagini), mi risposero tutti i formati possibili, fuori che word. Mi chiesi chi è quel fenomeno che si presenta in tipografia con word.. Dopo qualche tempo me ne sono reso conto.. Chiedi un immagine ad un amico, e invece che mandarti l’immagine ti manda il .doc con l’immagine dentro..
    C’è di peggio collega, c’è di peggio..

  3. Ogni tanto ricevo qualche documento .doc, purtroppo.
    Però non ho mai avuto problemi a leggerlo con OpenOffice che ormai leggo da una vita.
    Se so che sono persone intelligenti e che si interessano di informatica, cerco di fargli capire la stupidità di quello che stanno facendo.
    Purtroppo, PDF non è la soluzione per tutto visto che è molto difficile da modificare. Ad esempio, se mandano un modulo in PDF (mi è successo pochi giorni fa) che devo modificare per inserirci i miei dati non è stato per niente semplice e ci ho messo meno a riscrivermelo.
    ODT sarebbe la soluzione migliore, tanto anche Office ormai lo supporta (dall’XP in poi se non sbaglio c’è un aggiornamento da Microsoft)
    Ciao ciao

    🙂

  4. Marco M.

    Io uso Open Office. è più usabile di Word sicuramente. e inoltre mi piace sostenere l’open source, perchè so che migliora sempre di più(a differenza di microsoft che peggiora..)

  5. Phil

    Io uso Word per lavoro, nel senso che lo insegno, ma in privato utilizzo molto Open Office e per gli allegati di email i pdf. (Psss.: ma questo non fatelo sapere ai miei clienti/studenti 😉 )

  6. Lory

    Ciao,
    Ho usato per la prima volta Microsoft Word per fare stampare un libro, non avendo esperienza, ho usato come font Garamond, non sapevo che un documento spedito via internet può alterarsi, e che cambiando computer c’erano dei problemi, secondo me quando ho chiesto spiegazioni essendo che non ero a conoscenza, potevano dirmi questi problemi, e mi sarei rivolta ad un’altro formato PDF, o farlo impaginare da persone competenti.
    Questa è stata una mia brutta esperienza di avere usato Word per spedire un racconto, ora ho imparato la lezione…mai più.
    Praticamente nel libro, ci sono delle frasi che risultano in carattere più piccolo, leggibili con la lente d’ingrandimento, ed alcune righe spostate.
    Ciao ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...