Tag

, , , ,

Durante l’ultima puntata di Che tempo che fa, Fabio Fazio ha chiesto a Elsa Fornero, che è anche ministro per le pari opportunità, un’opinione sulla recente sentenza della Corte di Cassazione che stabilisce che anche le coppie omosessuali debbano avere diritto a un trattamento analogo a quello delle coppie sposate. Ecco che cosa ha risposto il ministro:

Io rispetto tutte le sentenze e anche questa sentenza. Per la mia formazione io sono un po’ tradizionalista, ma come ministro delle Pari opportunità io devo, e l’ho fatto in diverse occasioni, affermare che le pari opportunità sono in capo alle persone, indipendentemente da loro espressioni di preferenza in materia sessuale, oppure per ragioni di colore oppure per ragioni di altre caratteristiche personali. Quindi, sotto questo profilo, come ministro io non posso che dire che la Corte di Cassazione ha affermato un principio di pari opportunità vera.

Abituato ai ministri degli ultimi anni, per i quali la propria visione del mondo doveva essere estesa a tutti i cittadini italiani, trovo che questo cambiamento di prospettiva sia rivoluzionario, a prescindere dal merito della questione. “Io non sono d’accordo, ma non posso imporre il mio volere a tutti”. A un ministro dovremmo chiedere solo questo, e se anche facesse solo questo sarebbe un ottimo ministro.

Annunci