Dissidenti futuri

Silvio Berlusconi chiede (ordina?) ai ministri del Pdl di dimettersi. Gaetano Quagliariello dice che si dimette ma che non intende far parte di un partito, la futura Forza Italia, che sia “una riedizione di Lotta Continua”. Beatrice Lorenzin dice che si dimette ma che non può “accettare l’idea di un partito alla Alba Dorata che considera traditori chi la pensa diversamente”. Angelino Alfano dice che si dimette ma che se Forza Italia sarà un partito estremista sarà “diversamente berlusconiano”.

Mi chiedo: qual è la differenza tra un partito che chiede (ordina?) ai suoi ministri di dimettersi (Pdl) e un partito che potrebbe chiedere (ordinare?) ai suoi ministri di dimettersi (Forza Italia)?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...