I dettagli contano

iOS 8 ha introdotto una novità che si chiama QuickType: mentre si scrive appare sopra la tastiera una serie di suggerimenti. Fino a iOS 7 questi suggerimenti erano soprattutto di tipo ortografico, mentre adesso sembra che il sistema riesca a prevedere quello che scriveremo.

Quando si sceglie un suggerimento, iOS 8 lo inserisce e mette uno spazio dopo la parola. Se però mettiamo un segno di punteggiatura, lo spazio sparisce e il punto o la virgola si posiziona subito dopo l’ultima parola, come è giusto che sia.

Però non funziona così in tutte le lingue. In francese, per esempio, c’è uno spazio prima dei due punti, del punto e virgola, del punto interrogativo e di quello esclamativo, ma non prima della virgola o del punto. Avendo corretto testi per parecchio tempo, sono piuttosto sensibile a queste finezze.

Ho quindi attivato la tastiera francese e ho provato a scrivere inserendo un po’ di punteggiatura. Come mi aspettavo, iOS 8 toglie lo spazio prima della virgola, ma lo lascia quando serve.

E poi dovrei preoccuparmi perché mi regalano un album degli U2?

Annunci

Un pensiero su “I dettagli contano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...